Privacy Policy I nuovi movimenti Sovranisti italiani | Il blog delle libere idee

I nuovi movimenti Sovranisti italiani

Italia

I partiti e i movimenti sovranisti non sono una novità.

Sappiamo che la Lega è stata un po’ l’antesignana di questi movimenti moderni che puntano a risollevare la coscienza della sovranità di uno Stato e del suo popolo.

Poi c’è stato il Movimento 5 Stelle.

Non molto tempo fa è uscito il nome di Vox Italia, capitanata da Francesco Toscano con l’intercessione intellettuale di Diego Fusaro.

Ed ora Italexit di Paragone.

Mi sapreste dire cosa lega il M5S alla Lega? La risposta più facile è anche la più ovvia: non hanno mantenuto le loro promesse di rinascita della sovranità popolare.

Che i partiti disattendano alle promesse elettorali e ai proclami non è certo una novità ed è per questo che ho guardato con curiosità a Vox Italia.

L’impressione a caldo è che non abbia una “consistenza” tale da diventare un partito capace di guidare una “rinascita sovranista”.

Caso vuole che pochi giorni dopo sia comparso su Comedonchisciotte.org un articolo che illustri come ci siano già ora delle dissonanze interne.

Andiamo bene…

Infine Italexit, ultimo tra i movimenti sovranisti scesi in campo.

Dopo il caso fatto emergere da Luca Donadel sul suo canale Youtube con un video di fact checking molto interessante, non mi disturbo a credere che andrà meglio con la creatura di Paragone.

Ai posteri l’ardua sentenza“…

6 thoughts on “I nuovi movimenti Sovranisti italiani

  1. Esservion

    La parola sovranista in sé dovrebbe essere tautologica per un partito italiano, visto che il primo articolo della costituzione dice che la sovranità appartiene al popolo. Ma invece nell’era della neolingua orwelliana scopriamo che è una cosa negativa. La libertà è schiavitù.

    1. Mat

      Anche essere “nazionalista” ha assunto un’accezione negativa.
      Io sinceramente mi sento nazionalista nel senso etimologico del termine e non mi sta molto bene che la definizione venga fraintesa 🙂

      1. Esservion

        Il nazionalismo ha origini che risalgono al diciannovesimo secolo (almeno). Io ad esempio mi ritengo più sovranista che nazionalista. Fra i movimenti sovranisti c’è anche il Fronte Sovranista Italiano, che si candiderà fra l’altro in Liguria.

        1. Mat

          Mi spiace solo che questi movimenti siano sempre accostati alla destra più spinta…

          1. Esservion

            In estrema sintesi questo è legato alla tendenza della sinistra verso l’internazionalismo, quindi verso l’abbattimento delle frontiere. Nel caso delle sinistre istituzionali questo è legato essenzialmente alla globalizzazione delle persone e delle cose.

  2. Esservion

    I padroni del discorso creano delle etichette per denigrare e delegittimare il pensiero non conforme: negazionisti, complottisti, sovranisti. Detto questo la critica nei confronti di Toscano mi sembra legittima, sarei interessato a sentire una sua replica.

Leave A Comment

Shares